Migliorare le prestazioni di Windows 10

Banner - Migliorare le prestazioni di windows

Non siete soddisfatti delle prestazioni del vostro PC? Ecco una serie di consigli che potrebbero aiutarvi a migliorare le prestazioni di Windows 10.

migliorare le prestazioni di windows - Linux

Hai pensato che potresti passare a Linux?

I sistemi operativi open source della famiglia Linux sono molto meno dispendiosi, in termini di risorse, rispetto ai sistemi operativi di casa Microsoft. Se siete interessati a fare questo passo potete seguire la nostra guida.

Fare pulizia

Il passaggio più ovvio se si vogliono migliorare le prestazioni di Windows è quello di fare un po’ di pulizia. Comincio dicendovi che non vi consiglio assolutamente alcun programma di terze parti per fare ciò. Il perché è molto semplice: che senso ha fare pulizia installando nuovi programmi sul vostro PC? Di fatto, Windows dispone di tutti gli strumenti necessari per fare questo.

Per rimuovere file temporanei ecc. è sufficiente aprire lo strumento Pulizia Disco di Windows. Potete cercarlo sulla barra di ricerca, oppure trovarlo su Start nalla cartella Strumenti di amministrazione.

migliorare le prestazioni di windows - Pulizia disco

A questo punto dovrete solo selezionare l’unità da pulire e, una volta ultimata la scansione, selezionare quali file si vogliono cancellare e premere su Ok.

migliorare le prestazioni di windows - Pulizia disco (2)

Disinstallare i programmi di troppo

Disinstallare dal vostro PC tutti i programmi che non usate più o che non ritenete utili è un ottimo metodo per migliorare le prestazioni di Windows.

Mi raccomando però: fate molta attenzione a cosa state per cancellare.

Per far questo basterà eseguire alcuni semplici passaggi.

Aprite il menù impostazioni del vostro PC e andate su Sistema.

migliore le prestazioni di windows - Impostazioni

Nel menù sulla sinistra, fate click su App e Funzionalità. Qui troverete una lista dei programmi installati sul vostro PC, scegliete quale rimuovere e premete su Disinstalla. A questo punto il gioco è fatto!

migliorare le prestazioni di windows - Impostazioni (2)
Attenzione: Il programma o l’applicazione preso/a ad esempio è puramente casuale.

Alternativamente potete andare sul pannello di controllo e cliccare su Disinstalla un programma (se la visualizzazione è impostata per categorie) oppure su Programmi e funzionalità (se impostata per icone). E, anche qui, troverete una lista molto dettagliata dei programmi installati sul vostro PC.

migliorare le prestazioni di windows - Programmi e funzionalità
Attenzione: Il programma o l’applicazione preso/a ad esempio è puramente casuale.

Disabilitare i programmi all’avvio

Un altro consiglio è quello di disabilitare i programmi all’avvio. Per fare questo è sufficiente aprire la schermata di Gestione attività (combinazione di tasti CTRL+ALT+CANC), passere alla finestra Avvio e disabilitare tutti i programmi cha hanno un alto impatto di avvio.

migliorare le prestazioni di windows - Gestione Avvio

Questo è un ottimo metodo per migliorare le prestazioni di Windows, specie per quanto riguarda il tempo d’avvio.

Nota: Fate comunque molta attenzione a cosa state disabilitando!

Deframmentare regolarmente il disco

Usate regolarmente lo strumento Deframmenta e ottimizza unità per deframmentare il disco. Potete trovarlo su Start nella cartella Strumenti di amministrazione. Oppure cercando “Deframmenta e ottimizza unità” sulla barra di ricerca. Una volta aperto dovrete scegliere quale unità analizzare e ottimizzare. L’operazione potrebbe richiedere un po’ di tempo.

migliorare le prestazioni di windows - Deframmenta e ottimizza unità

Disabilitare gli effetti visivi

Per far questo andate alla voce Sistema sul panello di controllo, oppure cercando “Sistema” sulla barra di ricerca, oppure click destro e Proprietà sull’icona Computer.

migliorare le prestazioni di windows - Sistema

Poi, nel menù sulla sinistra, bisognerà aprire impostazioni di sistema avanzate, aprire la finestra Avanzate e Impostazioni alla voce Prestazioni.

migliorare le prestazioni di windows - Effetti visivi

A questo punto potrete scegliere di regolare gli effetti visivi in modo da ottenere prestazioni migliori.

Aumentare le dimensioni del file di paging

Il file di paging è una parte di memoria utilizzata dal sistema come “sostegno” alla memoria RAM.

Per aumentare le dimensioni del file di paging sarà sufficiente recarsi nuovamente sulle impostazioni di sistema avanzate e aprire la stessa finestra Impostazioni alla voce Prestazioni del punto precedente. Adesso aprite la finestra Avanzate e, alla voce Memoria virtuale, fate click su Cambia. Togliete la spunta sulla gestione automatica delle dimensioni del file di paging e, dopo aver messo la spunta su dimensioni personalizzate, inserite le dimensioni che desiderate per il vostro file di paging.

migliorare le prestazioni di windows - File paging

Nota: fate molta attenzione alla dimensione minima e a quella consigliata.

Usare le precauzioni!

Fate regolarmente delle scansioni con Windows Defender e scaricate un buon anti-malware.

Logo Malwarebytes

Come anti-malware vi consiglio Malwarebytes, potete scaricare una versione di prova gratuita qui.

Abilitare le prestazioni elevate

Andate alla voce Opzioni risparmio energia (su Hardware e Suoni nel Panello di controllo, oppure cercandola direttamente sulla barra di ricerca). Mettete la spunta su Prestazioni Elevate. Se la voce non fosse visibile, la troverete cliccando prima su Mostra combinazioni aggiuntive.

migliorare le prestazioni di windows - Opzioni rispiarmio energia

Ottimizzare il servizio di indicizzazione di Windows

Il servizio di indicizzazione vi permette di trovare istantaneamente programmi e file utilizzando la barra di ricerca. E’ possibile ottimizzarlo rimuovendo dal servizio tutte le cartelle, o le unità, all’interno delle quali non cercate mai nulla (o che ritenete inutile indicizzare). In questo modo Windows non perderà tempo e risorse ad indicizzarle.

migliorare le prestazioni di windows - Opzioni di indicizzazione

Per fare questo aprite Opzioni di indicizzazione dal Panello di controllo e aspettate che venga caricato lo stato dell’indicizzazione (potrebbe richiedere alcuni minuti). Quando l’operazione sarà conclusa fate click su Modifica e nel riquadro Percorsi da indicizzare togliete la spunta dalle cartelle che non volete più indicizzare. Una volta concluso potete fare click su Ok.

Bene, con questo è tutto! Spero che la questi piccoli consigli vi siano stati d’aiuto.

Alla prossima!

Related Post

Matlio
About Matlio 9 Articles
Beh, in realtà non c’è molto da dire. Potrei cominciare dicendo che odio le bio! Di fatto anche i miei profili social ne sono pressoché sprovvisti. Comunque sia, sono appassionato di informatica e tecnologia in generale. Questo è il mio campo di studio da praticamente tutta la vita. Amo condividere le cose che, con il tempo e lo studio, ho imparato. Mi piace spaziare con gli argomenti e ho moltissimi interessi. Su questo blog mi troverete a scrivere ora una guida su come installare un sistema operativo, ora un articolo sull’ultimo videogioco della Bethesda, ora uno sull’ultimo film della Marvel. Mi auguro solo che i miei articoli possano aiutare qualcuno di voi a risolvere i piccoli problemi che avrete con il vostro PC. Mmmh, immagino che questo possa bastare.